Elisabetta Gregoraci, nuovo attacco a Nicola Savino: «Trattata senza rispetto. Ora vi racconto l’ingiustizia»

5002722_1705_elisabetta_gregoraci_contro_nicola_savinoElisabetta Gregoraci torna a parlare della sua esclusione da “L’altro Festival” e ad accusare Nicola Savino. Con un post molto esplicito la showgirl aveva già parlato del coinvolgimento del conduttore nella sua
mancata partecipazione ed ora ha aggiunto nuovi particolari.

Elisabetta si sente vittima di un’ingiustizia e quindi vuole raccontarla: “Sono stata trattata senza rispetto – ha fatto sapere in un’intervista a “Grazia” – come se fossi arrivata per meriti non miei. Si vantano di difendere i diritti delle donne, di essere sempre dalla parte giusta e poi usano metodi peggiori di quelli che criticano (…) Sto lavorando a questo progetto da ottobre, ho rifiutato altre proposte, mi sono tenuta libera per quella settimana. Dovevo andare a Los Angeles e ho rinunciato”.
Savino sarebbe reo di averla “valutata non per la mia professionalità, ma per motivi che non c’entrano nulla col mio lavoro”: “… “Sei stata la moglie di Briatore e all’interno del mio format ho un comico di sinistra. La cosa non è compatibile”, sue testuali parole. In più mi ha detto che l’impronta del programma sarà avere una squadra digitale: “Elisabetta, tu non sei abbastanza digitale, come non lo sono io”, ha detto”. Elisabetta ha poi sottolineato di avere un account Instagram molto seguito e quindi di essere davvero abbastanza “digitale”.