“From Russia with love”, la Miss che viene dal freddo in 12 scatti… alla James Bond

C_2_articolo_3185010_upiFoto1FDodici mesi “adrenalinici” quelli proposti dal fotografo Enrico Ricciardi nel suo nuovo calendario 2019, “From Russia with love”, liberamente ispirato all’universo 007 e al secondo film della leggendaria saga spy. Adrenalinici come le avventure del famoso agente, ma anche come le curve delle sue iconiche Bond Girls…
Ed è a loro, alla loro bellezza e sensualità, che Ricciardi si è ispirato per ambientare gli scatti, che hanno come protagonista Valentina Kolesnikova Miss Russia Earth 2018 in carica.

Atmosfere e abiti di scena richiamano le ambientazioni ben note a tutti gli appassionati di cinema.
Lui, il fotografo delle dive, ha aggiunto il suo tocco raffinato ed elegante, personalizzando ogni singola fotografia e regalando 12 imperdibili “quadri” da guardare e riguardare per tutto il 2019.

Chiara Ferragni “vende” a caro prezzo i suoi segreti di bellezza: 650 euro per una MasterClass sul make-up

28153386_146785829350446_2146673750311960576_nIl primo appuntamento è fissato per il 9 febbraio 2019: Teatro Vetra di Milano. Ed è già sold out. Costo del biglietto? Fino a 650 euro! Non è il concerto di un big internazionale e nemmeno uno spettacolo teatrale. Si tratta della prima masterclass di make-up tenuta da Chiara Ferragni insieme al suo truccatore Manuele Mameli. La famosa influencer, nonchè moglie di Fedez, svelerà, a caro prezzo, i suoi segreti di bellezza. Ed è proprio il prezzo a far discutere…

Pare infatti che il biglietto normale per partecipare alla MasterClass dalla durata di circa quattro ore (pomeridiane), costi 350 euro e dia diritto, oltre che ad un posto a sedere nel terzo settore del teatro e ad un buffet in Californian style, anche ad una make up bag Beauty Bites da 150 euro e all’attestato di partecipazione alla MasterClass.
L’Exclusive ticket costerebbe invece 450 euro, con posto a sedere nel settore centrale del teatro e una make up bag del valore di 350 euro.
E poi c’è il biglietto Vip da 650 euro, che include anche la foto con l’influencer e il make-up artist Manuele Mameli, una borsetta Beauty Bites da 500 euro, l’ingresso prioritario nel teatro con uscita prolungata fino alle 20, posti a sedere sotto palco e la possibilità di personalizzare il proprio make up look con professionisti di Sephora e prodotti Lancome. E sembra sia stato proprio questo ticket ad andare a ruba.

Le date? A quella del 9 febbraio, vista l’affluenza, se ne sarebbe già aggiunta una supplementare il 10.
Miss Ferragni è sempre più lanciata… sulle orme di Kim Kardashian, che in America ha costruito un vero e proprio business proprio con le MasterClass di bellezza.

Catriona Gray è Miss Universo 2018: ma nessun uomo l’ha eletta. Ecco perché

4178779_21_14169325La nuova Miss Universo, eletta in Thailandia a Bangkok, è filippina: si chiama Catriona Gray, ha 24 anni ed è stata eletta da una giuria di sole donne, grande novità di quest’anno, battendo le concorrenti di altri 93 Paesi. Per la prima volta nella storia del concorso, sull’onda del movimento #metoo, la sua vittoria è arrivata con i voti di giurate solo donne: il suo Paese, le Filippine – dove i concorsi di bellezza sono popolarissimi – ha salutato la sua vittoria con grande entusiasmo.

Il presidente filippino Rodrigo Duterte, attraverso il suo ufficio, si è congratulato: «Le Filippine – ha affermato in un messaggio – sono davvero orgogliose per la vittoria della signorina Gray, che sul palco ha mostrato le vere qualità della bellezza filippina: sicurezza, grazia, intelligenza e forza, davanti a sfide difficili. Con il suo successo, le Filippine hanno mostrato al mondo come le donne del nostro Paese abbiamo l’abilità di trasformare i sogni in realtà attraverso passione, diligenza, determinazione e duro lavoro».

Catriona Gray, che indossava un vestito rosso a suo dire ispirato da un vulcano del suo Paese, ha detto di aver scelto quel colore «perché quando avevo 13 anni mia madre sognò che diventavo Miss Universo e che portavo un vestito rosso». Il concorso di Miss Universo quest’anno ha visto la prima concorrente transgender, Miss Spagna Angela Ponce, e le controversie che hanno toccato la concorrente statunitense Sarah Rose Summers, che avrebbe preso in giro le concorrenti di Cambogia e Vietnam per il loro inglese stentato. Summers si è successivamente scusata.

Reginetta di bellezza scomparsa, la segnalazione a Chi l’ha Visto: «L’abbiamo ritrovata, ma è sparita di nuovo»

masha-chi-lha-visto_21221755Il lieto fine sembrava possibile e vicino, ma Maria Franzoso Erokhova ha voluto far sparire nuovamente le sue tracce. La modella originaria della Siberia, che ha partecipato a Miss Italia nei primi anni duemila rappresentando la Lombardia, ha chiuso il profilo Facebook che aveva aperto dopo aver interrotto i rapporti con la sua famiglia. A Chi l’ha Visto? un nuovo appello della madre che teme il peggio. Tutto è iniziato quattro mesi fa e al termine dell’ultima puntata della trasmissione di Rai Tre una telefonata aveva riacceso le speranze.
«La conosciamo, è un’amica di mia figlia e l’abbiamo sentita una settimana fa», ha detto una donna al telefono. A quel punto Maria, detta Masha, ha chiuso il profilo social che utilizzava e di cui la madre non era a conoscenza ed è tornato il silenzio. Maria è una ragazza bionda, alta e con gli occhi verdi. Ha 32 anni e si è trasferita in Italia insieme alla mamma dalla Siberia quando era molto piccola.
Al concorso di bellezza era arrivata in finale e poi aveva intrapreso una carriera nello spettacolo. «Non va più sui social, noi speriamo che possa farsi viva con la redazione della trasmissione se non vuole parlare con noi», spiega il compagno della mamma. «Non abbiamo avuto nessuna discussione», rassicura commossa la mamma.

Ilary Blasi senza parruca e in infradito sotto all’abito lungo: «Sei una di noi»

ilary blasi_20094145Ilary Blasi sorprende durante l’ultima puntata del Grande Fratello Vip 2018. Svelato il mistero della parruca, e rivelato anche un segreto di bellezza molto acclamato dalle donne che la seguono sui social.
Ilary Blasi si è tolta la parrucca cortissima che aveva sfoggiato durante tutte le puntate del Gf Vip e per la semifinale sfoggia la sua (vera) lunga chioma bionda.
La bella conduttrice indossa un lunghissimo abito nero con la gonna e il corpetto ricoperto di ruches. Ma a fine serata la sorpresa: Alfonso Signorini le alza la gonna e svela al pubblico che sotto al vestito Ilary indossa le infradito. «Le ho messe solo adesso – ride la Blasi – prima avevo i tacchi». E il popolo social applaude: «Ilary una di noi».

Rughe, cellulite e brufoli: guarda come si difendono le vip

C_2_fotogallery_3091848_5_imageLa maschera per il viso, il trattamento per il corpo, la crema che promette miracoli e quella per togliere le impurità. Anche le vip hanno i loro segreti di bellezza per mantenersi sempre splendide e in perfetta forma. Addio cellulite, rughette, brufoli e benvenuta eterna giovinezza. Scopri i trucchi di Ludovica Frasca, Cecilia Rodriguez, Alessia Reato, Diletta Leotta e molte altre ancora.
“Quante volte ci siamo chieste: “Ma come fa quella ad essere così magra che ha appena partorito???” Ci vuole forza di volontà e costanza per mantenere il proprio fisico in perfetta forma! Quindi, prima di ogni altra cosa, è giusto precisare che l’attività fisica e una sana e corretta alimentazione sono indispensabili per raggiungere il proprio benessere!! ve lo dico sempre!” scrive Melita Toniolo, neomamma ai suoi follower. La ex gieffina posta una foto mentre si sottopone a un trattamento di bellezza e aggiunge: “Un trattamento innovativo, non invasivo, che si può effettuare durante tutto l’anno, capace di affrontare la cellulite, il grasso ed il rilassamento cutaneo con risultati in poche sedute, così da rimodellare il tuo corpo in poco tempo! Io l’ho provato pochi mesi dopo aver partorito…”.
E che dire di Ludovica Frasca? Lei sceglie la crioterapia per mantenersi in grande spolvero e si fa accompagnare nelle sedute ghiacciate dall’amica Matilde Gioli. Alessandra Amoroso sceglie una maschera… nera e Alessia Reato opta per quella illuminante. Madre Natura ha concesso alle belle dello showbiz un fisico mozzafiato, ma poi col tempo un aiutino non guasta…

Banana: buona e utile dal cuore alla buccia

C_2_fotogallery_3091219_4_imageHanno un sapore delizioso, sono ricche di virtù salutari, forniscono lo spuntino ideale quando si fa sport e sono utili anche quando abbiamo finito di gustarle perché la loro buccia sa rendersi utile in molti modi: scopriamo le proprietà le banane, il frutto giallo simpatico e divertente già al primo sguardo.

BUONA DA MANGIARE – La banana è ricca di proprietà che ne fanno lo spuntino ideale, specie quando si fa sport. Fornisce infatti energia di pronto impiego e, grazie al suo contenuto di potassio, è un aiuto efficace nel combattere i crampi alla muscolatura. Una banana da 100 grammi fornisce infatti circa 90 calorie, un po’ più di quanto ne abbiano altri frutti (la mela ad esempio, ne contiene 52 ogni 100 grammi) ma se ci si limita a un frutto al giorno e si segue una dieta completa e variata e ci si limita, non è particolarmente ingrassante. Ha però un indice glicemico alto, il che significa che porterà il nostro fisico a produrre più insulina e questo potrebbe farci provare il classico “buco nello stomaco” a distanza di qualche tempo. Per ovviare al problema la si può accompagnare con qualche noce o mandorla, o con un pezzetto di formaggio magro.

POTASSIO E DINTORNI – La banana è immediatamente associata al suo contenuto di potassio: un frutto di dimensioni medie ne contiene quasi 400 milligrammi. Se questo da un lato ne fa l’alleata degli sportivi e di chi, in generale, suda molto e deve reintegrare gli oligoelementi persi in questo modo, dall’altro richiede qualche cautela ai soggetti che hanno problemi di insufficienza renale. Il potassio favorisce inoltre il buon funzionamento del sistema cardiovascolare e ha virtù ipotensive: per questo, chi soffre di ipertensione lieve può trovare beneficio dal consumo del frutto giallo. Infine, una curiosità: se una sera capita di alzare troppo il gomito, una prima colazione alla banana può aiutare, il giorno successivo, a combattere gli sgradevoli effetti dell’eccessivo consumo di alcol. Oltre al potassio, la banana contiene acqua (75%), carboidrati (23%), fibra (2,6%), proteine (1%) e grassi (0,3%): è ricca anche di vitamine, tra cui la pro-vitamina A, le vitamine del gruppo B (B1, B2 e PP) e la vitamina C.

IL FRUTTO DEL SORRISO – Oltre al suo aspetto allegro, la banana contiene molte sostanze che favoriscono il buon umore e ne fanno un antidepressivo naturale. La prima è il triptofano, una molecola che presiede alla sintesi della serotonina, l’ormone del buon umore. La serotonina, inoltre, contribuisce alla sintesi di un’altra sostanza importante per il benessere, la melatonina, che regola il ciclo sonno-veglia.

DAVANTI ALLO SPECCHIO – Grazie alle sue proprietà, la banana può essere anche una vera cura di bellezza. Applicata a fettine o come base per una maschera fai-da-te, insieme a un cucchiaino di miele, combatte la disidratazione e le prime rughe della pelle del viso. Insieme a qualche goccia di limone, invece, ha proprietà illuminanti e astringenti sulla cute grassa. Per combattere acne e brufoli, invece, è preziosa la sua buccia.

PROIBITO BUTTARE LA BUCCIA – Anche la buccia del frutto sa rendersi utile in molti modi. Prima di utilizzarla (e prima di sbucciare il frutto), è opportuno lavarla con cura sotto il getto del acqua, per rimuovere polvere e tracce di altre sostanze indesiderate, quindi asciugarla delicatamente. Strofinare un pezzo di buccia di banana, con la parte bianca a contatto con la pelle, aiuta i brufoli ad asciugarsi più rapidamente: pezzetti di buccia si possono anche applicare al viso e lasciare in posa per 15 minuti. Un pezzo di buccia, sempre con la parte bianca appoggiata alla pelle, aiuta una verruca a seccarsi e a cadere: basta fissarla sulla parte lesa, fermandola con una garza e del cerotto, e sostituirla tutti i giorni fino alla guarigione. Lo stesso rimedio funziona anche per curare una piccola ferita o per far uscire una spina da sotto la pelle: gli enzimi contenuti nella banana favoriranno il suo scivolamento verso l’esterno. Strofinare una buccia di banana sulle morsicature di insetto o sulla puntura di ortica aiuta ad attenuare il gonfiore e il prurito. Infine, se strofiniamo l’interno della buccia sui denti, otterremo un effetto sbiancante naturale. Quando poi abbiamo sfruttato la nostra buccia in mille modi, non è ancora ora di buttarla via: possiamo ancora utilizzarla in casa e in giardino per ottenere un compost fertilizzante, oppure per lucidare le foglie delle piante da appartamento. Insomma, l’unica accortezza che la buccia di banana ci richiede è un po’ di attenzione… nel non metterci un piede sopra.

Colore capelli 2019: tinte e tendenze top dell’autunno inverno!

Capelli-2019-65-nuovi-tagli-colore-invernoI colori di capelli dell’autunno inverno 2018-2019 sono pronti a stupirci con tinte e tendenze originali e super cool in grado di valorizzare ogni tipo di chioma e volto. Ce n’è indubbiamente per tutti i gusti in quanto a tinte in questo inverno 2019, anche se i must della stagione prediligono colori naturali e omogenei, registrando così un’inversione di tendenza rispetto agli ultimi trend del passato, che hanno sempre promosso colori dinamici e multisfaccettati, risultato di shatush e sfumature ricche e vibranti, sulle punte come sulle lunghezze con tanto di ricrescita in vista.

Il vero trend dell’inverno 2019 sarà infatti puntare tutto sul proprio colore naturale, esaltandolo al meglio con una versione il più omogenea possibile. Questo non significa che schiariture e shatush saranno del tutto da dimenticare, semplicemente sono apprezzati in una variante più delicata e graduale, che valorizzi comunque il colore naturale di partenza e non lo stravolga in maniera eccessiva. Avrete quindi capito sin da subito che la parola chiave dell’autunno inverno 2018-2019 in fatto di capelli sarà sobrietà: tinte uniformi e naturali dal fascino raffinato e l’allure sobria che puntino non tanto a scioccare quanto a stupire con classe ed eleganza. Dimenticate quindi gli eccessi e scegliete la misura se volete davvero essere trendy in questo autunno inverno.

Ma ora parliamo di colori. Dopo anni e anni che hanno premiato tiger eye, bronde e castano-biondi caldi e ricchi di sfumature dorate, ecco che il vero re dell’autunno inverno si appresta a diventare il castano scuro, soprattutto nella versione omogenea. Ci sarà comunque posto anche per i castani chiari, ma meglio se naturali e non arricchiti di venature e sfumature gold troppo visibili. Tra i biondi, sarà il biondo chiaro ad avere la meglio, soprattutto nelle sfumature più fredde, come il biondo burro, la vera tinta cult dell’autunno inverno tra le blonde girl. Anche il rosso, sia nella variante tendente all’arancione che in quella della sfumatura ciliegia, conquista un posto speciale questo inverno.

Sonia Bruganelli, il messaggio a Miss Italia scatena la polemica: «Raccomandata»

3983739_1130_sonia_brucanelli_miss_italiaAll’indomani dell’elezione di Carlotta Maggiorana come Miss Italia 2018, scoppia la polemica in rete per un post di Sonia Bruganelli sulla bella 26enne marchigiana. “Brava Carlotta!! Bella lo sei sempre stata, ieri però ti ho visto donna e alla tua bellezza si è aggiunto un fascino particolare. Fammi essere un po’ fiera di averti conosciuto quando eri una bimba da #Avanti un altro a #Miss Italia” ha scritto Sonia ricordando che la giovane ha mosso i primi passi nel mondo dello spettacolo grazie a Paolo Bonolis.
La Maggiorana infatti tentò di partecipare al concorso di bellezza già 7 anni fa, poi aveva messo da parte il sogno di indossare la corona perché il conduttore di Avanti un altro l’aveva notata e la voleva nel cast della trasmissione. Insieme alla responsabilità del titolo siano piovute sulla testa della miss anche pesantissime accuse di essere avvantaggiata rispetto ad altre: “allora è raccomandata visto che la conosci?”.