Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Altaroma Showcase: i 14 designer del terzo giorno di Fashion Week

5008679_1Terzo giorno di Altaroma, avanti con altri 14 brand selezionati per il progetto Showcase.
Si parte dai cappelli di Adrianhats, alias Veronica Adriani. La designer romana ha presentato la sua collezione invernale urbanchic realizzata con materiali al 100% italiani ma che incarna il ricordo di un viaggio in Birmania. I suoi cappelli sono arricchiti da una fascia dal duplice scopo, estetico e funzionale.

Ispirazioni dall’Oriente per il duo di Officine904, che ha rivisitato l’idea di kimono destrutturandolo e variandone i materiali. La lavorazione interamente realizzata a mano e in Toscana è il valore aggiunto ai modelli declinati per l’inverno, in lane di altissima qualità, ma anche per l’estate in tessuti impalpabili.

Grande attenzione per la materia prima e la sostenibilità della produzione anche per la giovane coppia di Gentile Catone. Chiara e Francesco hanno messo alle spalle le lauree in Lettere e Giurisprudenza per seguire la loro passione per la moda. Ad Altaroma hanno presentato la loro quarta collezione ispirata alle Corrispondenze di Baudelaire: è la natura la protagonista delle grafiche realizzate personalmente dalla coppia abruzzese.

Sono in due anche le designer di Hibourama. Rachele Mancini e Maila Ferlisi hanno il loro quartier generale a Roma, è qui che progettano e in parte realizzano le loro borse adatte a soddisfare le esigenze di ogni donna. Impreziosite da ricami realizzati a mano, le borse Hibourama sono completamente personalizzabili: dalla scelta della pelle al colore, passando per i manici e le tracolle. Menzione speciale alla capsule “Fury”, in cui i modelli classici sono declinati in una versione colorata e pop.

Altaroma Showcase: i 14 designer del terzo giorno di Fashion Weekultima modifica: 2020-01-26T23:03:06+01:00da giorgio6614
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment